Profilo

Sono nato a Terni il 28 febbraio del 1969.

Laureato in Architettura nel 1999 a Firenze, con una tesi riguardante il progetto di riuso di un sito industriale dismesso, dal 2001 svolgo la libera professione di architetto.

A Firenze ho da tempo scelto di restare a vivere e lavorare.

Ho conseguito una specializzazione in Valutazione di Impatto Ambientale, successivamente alla quale ho fatto parte della Commissione Edilizia del Comune di Empoli dal 2004 al 2007 come esperto in Tutela Ambientale.

Incaricato dal Comune di Polino (Tr) per il progetto di riqualificazione della Piazza del paese e per il restauro conservativo e consolidamento della fontana monumentale.

Ho partecipato a concorsi di Architettura volti alla riqualificazione di piazze cittadine e siti industriali dismessi.

Dal 2013 sono direttore tecnico per i lavori riguardanti il patrimonio culturale ed artistico per l’Impresa Betti s.p.a.

La mia attività prevalente è rivolta alla progettazione, alla ristrutturazione ed al risanamento conservativo di edifici, alla progettazione di interni e di nuove edificazioni, mi occupo del percorso dell’ intervento dagli studi preliminari alla consegna dell’ opera, seguendo nei dettagli tutti i passaggi.
Mi interesso all’ applicazione di elementi costruttivi con attenzione alla tutela del confort abitativo in termini di efficienza energetica e sostenibilità ambientale.

Per l’ Istituto Lorenzo de’ Medici di Firenze, a marzo 2014, insieme ad Andrea Parigi, ho progettato l’inserimento architettonico dei nuovi banchi del mercato storico di San Lorenzo in luoghi particolarmente significativi per la città, il progetto è stato poi esposto dall’ Amministrazione agli organi di stampa ed agli interessati.

Sono attualmente incaricato, dal Comune di Firenze, insieme ad Andrea Parigi, dello studio volto alla riqualificazione di Piazza delle Cure.